Avignone e la Provenza

Quando si parla della Provenza vengono subito alla mente dolci paesaggi collinari allietate dal canto delle cicale, i meravigliosi campi fioriti, villaggi arroccati, piazzette e fontane, viali che si stendono all’ombra dei platani, vigne e uliveti.


I suoi colori sono quelli del sole e del cielo blu, sotto i quali il Mont Ventoux e le Dentelles de Montmirail sovrastano i frutteti, gli uliveti, i vigneti e i campi di lavanda delle pianure, intervallati da macchie in cu fioriscono timo e rosmarino.
Dai massicci montuosi delle Alpi dell’Alta Provenza ai maestosi canyon del Verdon, dalla cittadella fortificata di Sisteron alle antiche arene di Arles, dalla possente Avignone con il suo Palazzo dei Papi alla piccola Saint-Rémy-de-Provence, ove Van Gogh trascorse gli ultimi anni della sua vita, la Provenza ha davvero molto da offrire.
Da Aix-en-Provence,al pittoresco villaggio di Moustiers-Sainte-Marie: celebre per le sue maioliche oltre che per la sua bellezza e ancora: dai villaggi arroccati del Luberòn, con le sue Ocre, al Massiccio delle Alpilles: piccola zona montuosa di roccia calcarea in cui si nascondono villaggi di rara bellezza, campagne incorniciate dai pini marittimi.
Questo viaggio si svolgerà in un incredibile susseguirsi di paesaggi dalle Alpi dell’Alta Provenza per portarci seguendo a tratti il placido scorrere del Rodano, sino alla Costa Marsigliese dalla quale ritornare alle montagne dell’interno.

Segui la moto gialla e… goditi il viaggio!

Psssst… Se vuoi puoi regalare questo viaggio a chi ti pare!
Vuoi sapere come?
CLICCA QUI!